Accoglienza e solidarietà non hanno confini.

ACP humanitarian aidAccoglienza

Da Catania abbiamo accolto un gruppo di rifugiati presso le nostre sedi #ACP di #Napoli. Grazie alla collaborazione con Italy For Christ riusciamo a fornire un tetto, un supporto e una speranza a chi è in fuga da questo assurdo conflitto. Insieme possiamo fare ancora di più per molti. Dona ora su www.acphumanitarianaid.it/ucraina // #parolechiare #azioniforti

Partiti i TIR n. 15 e 16 di ACP Italia

ACP humanitarian aidRaccolta

Arrivati a #Volovat i carichi n.15 e 16 partiti rispettivamente da Napoli e da Bordighera/Torino/Como/Montecchio Emilia con passaggio ad Oradea dove è avvenuta la fusione dei due TIR per un totale di circa 10 tonnellate di aiuti umanitari destinati all’Ucraina. 
Un’operazione a tratti complessa e non senza imprevisti ma ringraziamo tutti i volontari, collaboratori e partners che dal primo all’ultimo step hanno reso possibile questa operazione! Uniti si può! Entra nella Famiglia ACP > www.acphumanitarianaid.it/family #senzapovertà #aUnPassodaTe

Černivci in un centro di accoglienza con Remar e Missionary Revival

ACP humanitarian aidAttività in confine

Černivci (ucraina): una zona lontana dal conflitto, le bombe si sono fermate a 60 km da qui, una città che accoglie 90 mila rifugiati di guerra, donne con bambini che hanno lasciato le loro case di #Kiev, Mariupul, Odessa ed hanno trovato un rifugio dove sentirsi al sicuro nella loro nazione. Per loro stiamo lavorando in un centro di accoglienza con Remar e Missionary Revival, provvedendo i pasti per 1200 rifugiati ogni giorno, visite mediche, playground per bambini ed anche un “barbiere all’aperto” con momenti di gioco tra bambini. Abbiamo distribuito nuovi testamento in ucraino e predicato il Vangelo a centinaia di rifugiati che sono nel centro. Dio è all’opera ed il Suo amore sta invadendo i cuori di scappa dalla #guerra! – Insieme possiamo fare ancora di più. Dona ora su www.acphumanitarianaid.it/ucraina

Due TIR e mezzo carichi di generosità

ACP humanitarian aidRaccolta, UCRAINA_macro

Con questo titolo Gazzetta di Parma informa i suoi lettori sul carico di aiuti umanitari inviati in questi giorni in Polonia e Romania a cura di ACP Italia. Ringraziamo il nostro collaboratore Samuele Russo e la redazione della Gazzetta di Parma per questo interessante articolo.

Altri aiuti in Romania

ACP humanitarian aidRaccolta

Stiamo inviando in Romania, al confine con l’Ucraina, numerosi bancali di aiuti umanitari contenenti alimenti, prodotti per l’igiene, medicinali e coperte. Un particolare ringraziamento a tutti i volontari e a tutti coloro che hanno reso possibile questa spedizione, tra questi: la Chiesa Cristiana Evangelica Cinese in Italia e alcune Chiese del torinese.