ACP humanitarian aid
 

Un progetto per fare la differenza. Insieme.

Sapere di poter contare sempre sul sostegno di una famiglia è una benedizione per ognuno di noi.
Vale in ogni dove, oggi più che mai. ACP è una famiglia che ha deciso di “abbracciare ed accogliere” anche i più deboli. Nella nostra famiglia ci sono tanti che hanno vissuto un abbandono oppure attraversano un momento di grave difficoltà economica.

Noi sentiamo il dovere di non lasciarli soli. Perché?
Perché siamo una Famiglia.

Per noi di ACP non è un semplice slogan. Ma un modo di essere e vivere. Come in una grande famiglia, sappiamo che a fare la differenza sono i gesti concreti e costanti.
Per tale motivo abbiamo deciso di proporti questa formula di sostegno, che in qualche modo vuole essere una risposta nei confronti di chi cerchiamo di sostenere ogni mese, senza sosta.

Per farlo abbiamo bisogno del tuo contributo. La Famiglia nei momenti difficili della vita non è solo importante. È semplicemente tutto.

Tu sei parte di questa famiglia ed insieme possiamo stendere la mano nei confronti di chi ne ha bisogno. Perché questa è anche la Tua Famiglia. Non esitare, unisciti a noi per proclamare il nostro verbo: Parole Chiare, Azioni Forti per contrastare la povertà.
Image Image
Image
Entra a far parte OGGI della famiglia ACP con una donazione mensile per sostenere i nostri progetti in Italia e all'estero.
Entra a far parte OGGI della famiglia ACP con una donazione mensile per sostenere i nostri progetti in Italia e all'estero.
 
Compila il modulo!
Grazie al tuo supporto mensile e costante, puoi dare la possibilità ad ACP Humanitarian Aid di potenziare ed estendere questo progetto in modo sempre più efficace. Poter contare su un tuo aiuto, infatti, ci dà la possibilità di programmare in modo preciso e concreto, le azioni a breve, medio e lungo termine con progetti sempre più concreti e mirati! Compila questo form con i tuoi dati di contatto e quelli bancari. ACP preleverà automaticamente ogni mese dal tuo conto senza doverti preoccupare di nulla. Fai la differenza insieme a noi.

    Nome e Cognome

    Indirizzo completo di CAP e N.Civico

    Email

    Telefono

    Codice Fiscale

    Banca

    IBAN

    Importo donazione mensile

    Oppure fai una donazione libera

     

    I dati inseriti nel modulo verranno memorizzati e conservati in forma elettronica sul nostro server per dare corso al suo ordine o consentirle di mantenere i contatti con ACP. Ulteriori informazioni sull'utilizzo dei suoi dati da parte nostra sono disponibili nella nostra informativa sulla privacy.


     

     

    Dona anche con...


    Bonifico bancario

    Intestatario: ACP Onlus
    IBAN: IT24Z0306909606100000136345
    BIC/SWIFT: BCITITMM

    Bollettino postale

    Intestatario: ACP Onlus
    IBAN: IT88B0760101000001027650363
    Conto corrente: 1027650363
    Image

    Agevolazioni fiscali


    Tutti i sostenitori possono godere delle agevolazioni fiscali per le donazioni in denaro effettuate alle Onlus. In particolare per le persone fisiche l'erogazione è alternativamente:

    • detraibile dall’imposta lorda ai fini IRPEF per un importo pari al 30% dell’erogazione liberale effettuata, nei limiti di Euro 30.000 annui (art. 83 comma 1 del D.Lgs. 117/2017);
    • deducibile dal reddito complessivo netto nei limiti del 10% del reddito complessivamente dichiarato (art. 83 comma 2 del D.Lgs. 117/2017).


    Per gli enti e le società l'erogazione è:

    • deducibile dal reddito complessivo netto nei limiti del 10% del reddito complessivamente dichiarato (art. 83 comma 2 del D.Lgs. 117/2017).

    La detrazione/deduzione è consentita a condizione che il versamento di tali erogazioni e contributi sia eseguito tramite banca o ufficio postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento previsti dall’art. 23 del D.lgs. 241/1997 e secondo ulteriori modalità idonee a consentire all’Amministrazione finanziaria lo svolgimento di efficaci controlli.

    Le misure agevolative di cui sopra non sono cumulabili con i benefici fiscali contenuti in altre disposizioni. Il donatore pertanto non può usufruire per la medesima liberalità di più agevolazioni fiscali.